Pubblicità
Pipolo
Vai al sito
Pubblicità

Clicca per info

SFOGLIA IL GIORNALE ONLINE

ANNO XVII - N. 7
del 25 febbraio 2018

all' interno
-

Indagini sulle pratiche edilizie: raffica di convocazioni in caserma

-

Striscioni di protesta al Capilupi

-

La pagina di Catilina

-

Indagini sulle pratiche edilizie: tecnici e progettisti capresi convocati in caserma

-

Abusi di necessità: incontro pubblico per dire stop alle demolizioni

-

Martedì mattina la seduta del Consiglio Comunale

-

Rateizzazione dei tributi comunali, ancora un rinvio

-

Federalberghi Isola di Capri: rinnovate le cariche e varato nuovo organigramma

-

Indecenza sul porto di Capri tra buche, pozzanghere, tende e pensiline arrugginite

-

Rapina ad Anacapri: l’8 marzo la sentenza

-

Via Don Giobbe Ruocco, curve e protezioni killer

-

Elezioni: fuori il M5S, nel collegio di Capri sfida tra destra e sinistra

-

Al Capilupi protesta sulle facciate: spuntano striscioni per attirare l’attenzione

-

Il Rotary unisce Capri, Vienna e Linz in uno scambio culturale

  Pesca: al porto turistico il quarto trofeo L’Amo di Capri
-

Ricordando Giuseppe Galasso


Vedi il giornale
in formato PDF

ARCHIVIO ONLINE
Informatore Popolare
2013-2017

SCRIVI IN REDAZIONE

Per questo
spazio

contattaci



Viaggio da Oriente a Occidente: lo scultore coreano Kim In Tae sbarca a Capri per la sua prima mostra italiana

foto 13/06/2017 - Giovedì 15 giugno Liquid Art System inaugurerà la prima mostra personale in Italia dello scultore coreano Kim In Tae. L’artista presenterà negli spazi espositivi di Capri le opere della sua ultima produzione, tra cui alcune di grandi dimensioni. Fino ad oggi le opere di Kim In Tae sono state raccontate dal punto di vista strutturale - come assemblaggio di unità minime di materia, forma e senso. L’unità minima o la forma complessiva dell’opera offrono per l’osservatore due punti di vista (vicino e lontano) e due orizzonti d’interpretazione opposti; tanto che l’artista per descrivere le sue opere ha utilizzato la metafora del montaggio cinematografico, nel quale la narrazione complessiva costituisce la somma di tante piccole scene significanti.
Il viaggio compiuto da Oriente verso Occidente delle sculture di Kim In Tae - e poi per mare, nel mediterraneo - carica questa mostra di molte suggestioni storiche ed iconografiche che offrono alla ricerca dell'artista nuovi spunti e nuove direzioni di lavoro.
Fin dall’antichità i popoli dell’area mediterranea, grazie in origine agli antichi mercanti Fenici, hanno importato prodotti provenienti dai popoli dell’estremo Oriente che giungevano nelle città delle coste orientali del nostro mare; questi prodotti, descritti in libri e trattati di diverse epoche, a torto o a ragione creduti di provenienza orientale, hanno avuto un posto molto importante nella storia e nella cultura occidentale. La provenienza incerta, e da luoghi molto lontani, ha contribuito a caricare di magia e di un sapore mistico molti prodotti di origine orientale.
Le sculture di Kim In Tae presentate a Capri - che curiosamente raffigurano tutte degli animali - sono costruite assemblando “unità minime” metalliche che rappresentano farfalle.
Esiste un luogo molto famoso, sull’isola di Rodi in Grecia, nella sua parte occidentale, chiamato la Valle delle Farfalle. Si tratta di un parco naturale, grande circa 60 ettari, che si estende lungo il corso del fiume Pelekanos, nel quale si trovano specie animali e vegetali molto rare. Ma il vero motivo per cui la valle è famosa, e per la quale è considerata un luogo magico, è il fatto che dalla fine di luglio alla fine di settembre questo parco si riempie di milioni di farfalle (della specie Callimorpha quadri puntuaria). Durante il giorno le farfalle si riposano all’ombra sulle rocce e sulla vegetazione, ricoprendo, come un tappeto, tutto quello che incontrano; creando uno spettacolo naturale davvero impressionante per la sua unicità.
Questo fenomeno è determinato dalla presenza (sull’isola greca e in altri luoghi in Turchia) di un albero particolare, il Liquidambar Orientalis, che vive solo in Anatolia sud occidentale e sull’isola di Rodi. Questo arbusto, produce una resina dolciastra e profumata che attrae le farfalle in modo irresistibile.
Il nome scientifico di quest’albero denuncia la presenza (nella sua corteccia) di una resina ambrata liquida. Questa resina infatti è conosciuta da tempi antichissimi: utilizzata come balsamo, o come polvere (mischiata alla corteccia) o come essenza da bruciare con l’incenso, era chiamata Storace Nero ed anche Ambra Orientale. In molti trattati cinquecenteschi la provenienza di questa essenza è spesso incerta, riferendosi genericamente all’oriente, al commercio con le Indie, ma il motivo del suo utilizzo è molto chiaro: donare un sonno tranquillo nel quale le immagini oniriche potessero apparire al massimo della loro chiarezza.
Kim In Tae afferma d’utilizzare le farfalle come “unità minime” perché esse simboleggiano illusione dando la sensazione di poter volare in qualsiasi momento. La forma della scultura completa, infatti, appare molto evidente e tangibile all’osservatore, ma la sua interpretazione è indissolubilmente legata alla considerazione della fragilità dell’immagine, che può sparire al volare delle farfalle. L’artista dunque costruisce solide sculture d’acciaio nella cui immagine complessiva, il confine tra ciò che reale e ciò ce non lo è appare tuttavia labile. Ogni opera è metafora dei desideri che nella vita a volte appaiono tangibili ed altre volte una pura illusione.
Kim In Tae crea forme illusorie assemblando migliaia di farfalle; questo processo di costruzione richiama alla memoria ciò che accade realmente in natura nella valle a Rodi. La resina da cui queste farfalle sono attratte è utilizzata dai popoli dell’occidente da molti secoli, allo scopo di dare immagine ai fenomeni più illusori della vita, i sogni, proiezione spesso dei desideri umani.
In natura, come nell’arte di Kim In Tae, le farfalle creano forme illusorie. In natura le farfalle sono attratte da una linfa, quella stessa linfa, l’Ambra d’Oriente, che gli uomini usano per dare forma alle proprie illusioni, alle proprie idee, alle proprie aspirazioni. Kim In Tae utilizza quella stessa lifa come sua ispirazione.

Inaugurazione: Giovedì 15 giugno, ore 19.
Mostra aperta dal 16 giugno al 16 luglio.
Sede: Capri, Via Vittorio Emanuele 56.
Orari: Da lunedì a domenica, ore 9.30 – 23.
Ingresso libero.

© notizia protetta da copyright


CONDIVIDI QUESTA NOTIZIA

LE NOTIZIE DELLA SETTIMANA
24/02/2018- SUL PORTO DI CAPRI SLALOM TRA BUCHE, POZZANGHERE E PENSILINE CHE DA ANNI ATTENDONO DI ESSERE SOSTITUITE: LE PROMESSE MANCATE DELLA REGIONE
23/02/2018- CONVOCATA PER MARTEDÌ MATTINA LA SEDUTA DEL CONSIGLIO COMUNALE DI CAPRI: SEI ARGOMENTI ALL'ORDINE DEL GIORNO
23/02/2018- 500MILA EURO PER I LAVORI IN VIA DON GIOBBE RUOCCO. IL PROGETTO ATTENDE L'OK DELLA SOPRINTENDENZA, POI PARTIRÀ LA GARA
23/02/2018- RIVELLINI IN VISITA ALL'OSPEDALE CAPILUPI: "SITUAZIONE DRAMMATICA, GARANTIRE SUBITO LA SALUTE DEI CAPRESI"
22/02/2018- ENNESIMO INCIDENTE STRADALE SULLA VIA CHE COLLEGA IL PORTO CON IL CENTRO CITTADINO, AUTO ESCE FUORI STRADA E FINISCE IN UN FONDO SOTTOSTANTE, PER FORTUNA NULLA DI GRAVE PER LA DONNA ALLA GUIDA
22/02/2018- ONDATA DI FREDDO IN ARRIVO NEI PROSSIMI GIORNI, LA GORI: "ECCO LE PRECAUZIONI PER EVITARE IL CONGELAMENTO DEI CONTATORI DELL'ACQUA"
22/02/2018- AVANTI CAPRI: "ABUSI EDILIZI DI NECESSITÀ, STOP ALLE DEMOLIZIONI". LUNEDÌ POMERIGGIO L'INCONTRO PUBBLICO
21/02/2018- POVIA A CAPRI, RINVIATO A DATA DA DESTINARSI IL CONCERTO PER BENEFICENZA PREVISTO IL 23 FEBBRAIO. I PROMOTORI: IL BRUTTO TEMPO AVREBBE COMPROMESSO L'ORGANIZZAZIONE
21/02/2018- SPIAGGE PIÙ BELLE D'ITALIA: NELLA TOP TEN C'È ANCHE CAPRI. LA CLASSIFICA DEI TRIPADVISOR TRAVELERS’ CHOICE™ BEACHES AWARDS 2018
21/02/2018- BANCHINELLA AL BUIO, PROTESTA L'ASSOCIAZIONE NAZIONALE LIBERI CONSUMATORI: "LUCI SPENTE E BUCHE SONO UN RISCHIO"
21/02/2018- "RIDATE IL CAPILUPI AI CAPRESI!": STRISCIONE ANONIMO SULLA FACCIATA DALL'OSPEDALE DI CAPRI. CONTESTAZIONI ANCHE PER L'AMBULANZA DONATA NEI MESI SCORSI
20/02/2018- "CAPRI, VIENNA E LINZ... A DIALOGO DI EMOZIONI" NUOVO EVENTO INTERNAZIONALE DEL ROTARY DI CAPRI. NUOVO PROGETTO: BORSE DI STUDIO A CONCORSO PER GIOVANI STUDENTI IN SCAMBIO TEMATICO
20/02/2018- CARENZA DI MEDICI DI BASE, FABBROCINI LANCIA L'ALLARME: "OCCORRE L'AMPLIAMENTO DELLE BORSE DI STUDIO IN MEDICINA GENERALE ALTRIMENTI SI RISCHIA LA DESERTIFICAZIONE"
19/02/2018- "TUTTO IL NAPOLI MINUTO PER MINUTO" IN DIRETTA SU TCS-TELECAPRISPORT OGNI LUNEDÌ-MERCOLEDÌ-VENERDÌ ALLE ORE 20:00 (REPLICA ALLE ORE 23:00), CONDUCE PAOLO DEL GENIO
19/02/2018- POVIA A CAPRI: CONCERTO DI BENEFICENZA CON RICAVATO A FAVORE DELL'ANFFAS. L'EVENTO PROMOSSO DA CAPRI SPETTACOLI E CAPRI MAZE, PREVISTA ANCHE LA PRESENZA DI UN OSPITE A SORPRESA DA MADE IN SUD
19/02/2018- BASKET FEMMINILE: SI FERMA AI QUARTI DI FINALE IL CAMMINO DELL'OLIMPIA CAPRI NELLA COPPA CAMPANIA, SCONFITTA 66-44 A CERCOLA
18/02/2018- IL SOLE 24 ORE ONLINE È IMPIETOSO: “SANITÀ A CAPRI DISASTRO NEL DISASTRO”. L'ELENCO DELLE CRITICITÀ È DA BRIVIDI
17/02/2018- RINNOVATO IL DIRETTIVO DELLA FEDERALBERGHI ISOLA DI CAPRI: SERGIO GARGIULO CONFERMATO PRESIDENTE. ECCO TUTTI I NOMI
16/02/2018- STRETTA SULL'EDILIZIA: RIUNIONE OPERATIVA A CAPRI CON I VERTICI DEI CARABINIERI DEL GRUPPO DI TORRE ANNUNZIATA E DELLA COMPAGNIA DI SORRENTO PER FARE IL PUNTO SULLE INDAGINI

Pubblicità elettorale

Vai alla pagina Facebook

Pubblicità
Capri Watch
Vai al sito
Youtube

DOVE DORMIRE
 
INFORMAZIONI
4
4
 




Caprinews.it by Com.Invest s.r.l. P.I. 04764940633Capri, Via Li Campi 19 - 80073 - Capri -- contattaci: La redazione