Pubblicità
Pipolo
Vai al sito
Pubblicità

Clicca per info

ANNO XVI - N. 32
del 15 ottobre 2017

SFOGLIA IL GIORNALE ONLINE
PAGINA
TITOLO
01 cesina ripulita: dopo anni di attesa il campetto e' stato completamente bonificato
02 ripulito e bonificato il fondo di cesina, quale futuro ora per il campetto ?
03-04 bagarre per la tenda di capri watch: le posizioni delle parti restano molto distanti
05 spunta la luna dal monte: la straordinaria foto fa impazzire tutti
06-07-08-09 tiro a secco dei natanti per la sosta invernale, entro il 20 ottobre le domande
10 barca a vela in balia delle onde con l'ancora incagliata: spettacolare salvataggio
11 con joelette mai piu' ostacoli per raggiungere qualsiasi zona dell'isola
12 tradizionale cenacolo aprom: al centro politica, economia e giustizia
13 cnr, ad anacapri meeting bilaterale italia-regno unito sulla ricerca
14 LA PAGINA dEGLI ANNUNCI
15-16 premio capri - s. michele xxxiv edizione: motivazioni
Scarica il giornale
in formato PDF

ARCHIVIO ONLINE
2013-2017

"Informatore Popolare"

SCRIVI IN REDAZIONE

Per questo
spazio

contattaci


Viaggio da Oriente a Occidente: lo scultore coreano Kim In Tae sbarca a Capri per la sua prima mostra italiana

foto 13/06/2017 - Giovedì 15 giugno Liquid Art System inaugurerà la prima mostra personale in Italia dello scultore coreano Kim In Tae. L’artista presenterà negli spazi espositivi di Capri le opere della sua ultima produzione, tra cui alcune di grandi dimensioni. Fino ad oggi le opere di Kim In Tae sono state raccontate dal punto di vista strutturale - come assemblaggio di unità minime di materia, forma e senso. L’unità minima o la forma complessiva dell’opera offrono per l’osservatore due punti di vista (vicino e lontano) e due orizzonti d’interpretazione opposti; tanto che l’artista per descrivere le sue opere ha utilizzato la metafora del montaggio cinematografico, nel quale la narrazione complessiva costituisce la somma di tante piccole scene significanti.
Il viaggio compiuto da Oriente verso Occidente delle sculture di Kim In Tae - e poi per mare, nel mediterraneo - carica questa mostra di molte suggestioni storiche ed iconografiche che offrono alla ricerca dell'artista nuovi spunti e nuove direzioni di lavoro.
Fin dall’antichità i popoli dell’area mediterranea, grazie in origine agli antichi mercanti Fenici, hanno importato prodotti provenienti dai popoli dell’estremo Oriente che giungevano nelle città delle coste orientali del nostro mare; questi prodotti, descritti in libri e trattati di diverse epoche, a torto o a ragione creduti di provenienza orientale, hanno avuto un posto molto importante nella storia e nella cultura occidentale. La provenienza incerta, e da luoghi molto lontani, ha contribuito a caricare di magia e di un sapore mistico molti prodotti di origine orientale.
Le sculture di Kim In Tae presentate a Capri - che curiosamente raffigurano tutte degli animali - sono costruite assemblando “unità minime” metalliche che rappresentano farfalle.
Esiste un luogo molto famoso, sull’isola di Rodi in Grecia, nella sua parte occidentale, chiamato la Valle delle Farfalle. Si tratta di un parco naturale, grande circa 60 ettari, che si estende lungo il corso del fiume Pelekanos, nel quale si trovano specie animali e vegetali molto rare. Ma il vero motivo per cui la valle è famosa, e per la quale è considerata un luogo magico, è il fatto che dalla fine di luglio alla fine di settembre questo parco si riempie di milioni di farfalle (della specie Callimorpha quadri puntuaria). Durante il giorno le farfalle si riposano all’ombra sulle rocce e sulla vegetazione, ricoprendo, come un tappeto, tutto quello che incontrano; creando uno spettacolo naturale davvero impressionante per la sua unicità.
Questo fenomeno è determinato dalla presenza (sull’isola greca e in altri luoghi in Turchia) di un albero particolare, il Liquidambar Orientalis, che vive solo in Anatolia sud occidentale e sull’isola di Rodi. Questo arbusto, produce una resina dolciastra e profumata che attrae le farfalle in modo irresistibile.
Il nome scientifico di quest’albero denuncia la presenza (nella sua corteccia) di una resina ambrata liquida. Questa resina infatti è conosciuta da tempi antichissimi: utilizzata come balsamo, o come polvere (mischiata alla corteccia) o come essenza da bruciare con l’incenso, era chiamata Storace Nero ed anche Ambra Orientale. In molti trattati cinquecenteschi la provenienza di questa essenza è spesso incerta, riferendosi genericamente all’oriente, al commercio con le Indie, ma il motivo del suo utilizzo è molto chiaro: donare un sonno tranquillo nel quale le immagini oniriche potessero apparire al massimo della loro chiarezza.
Kim In Tae afferma d’utilizzare le farfalle come “unità minime” perché esse simboleggiano illusione dando la sensazione di poter volare in qualsiasi momento. La forma della scultura completa, infatti, appare molto evidente e tangibile all’osservatore, ma la sua interpretazione è indissolubilmente legata alla considerazione della fragilità dell’immagine, che può sparire al volare delle farfalle. L’artista dunque costruisce solide sculture d’acciaio nella cui immagine complessiva, il confine tra ciò che reale e ciò ce non lo è appare tuttavia labile. Ogni opera è metafora dei desideri che nella vita a volte appaiono tangibili ed altre volte una pura illusione.
Kim In Tae crea forme illusorie assemblando migliaia di farfalle; questo processo di costruzione richiama alla memoria ciò che accade realmente in natura nella valle a Rodi. La resina da cui queste farfalle sono attratte è utilizzata dai popoli dell’occidente da molti secoli, allo scopo di dare immagine ai fenomeni più illusori della vita, i sogni, proiezione spesso dei desideri umani.
In natura, come nell’arte di Kim In Tae, le farfalle creano forme illusorie. In natura le farfalle sono attratte da una linfa, quella stessa linfa, l’Ambra d’Oriente, che gli uomini usano per dare forma alle proprie illusioni, alle proprie idee, alle proprie aspirazioni. Kim In Tae utilizza quella stessa lifa come sua ispirazione.

Inaugurazione: Giovedì 15 giugno, ore 19.
Mostra aperta dal 16 giugno al 16 luglio.
Sede: Capri, Via Vittorio Emanuele 56.
Orari: Da lunedì a domenica, ore 9.30 – 23.
Ingresso libero.

© notizia protetta da copyright


CONDIVIDI QUESTA NOTIZIA

LE ALTRE NOTIZIE
19/10/2017- IL SINDACO DE MARTINO: "CAPRI DÀ IL BENVENUTO AI GIOVANI DI CONFINDUSTRIA PROTAGONISTI DELL’ANNUALE APPUNTAMENTO CHE VEDE LA NOSTRA ISOLA VETRINA DI PRESTIGIO"
19/10/2017- LOVEITALY LANCIA LA SUA NUOVA SFIDA: ADOTTA UNA COLONNA DEL CHIOSTRO PICCOLO DELLA CERTOSA DI CAPRI ED ENTRA A FAR PARTE DELLA SUA STORIA
18/10/2017- PRESENTATO A NAPOLI L'ANNUALE CONVEGNO DEI GIOVANI DI CONFINDUSTRIA IN PROGRAMMA VENERDÌ E SABATO A CAPRI. IL PRESIDENTE ROSSI: "IL FUTURO PARTE DA NOI, DA TUTTI GLI IMPRENDITORI CHE NONOSTANTE LE AVVERSITÀ CONTINUANO A FAR CRESCERE L'ITALIA E A PORTARE ALL'ESTERO LE ECCELLENZE DEL MADE IN ITALY"
18/10/2017- NUOVO MATRIMONIO PER FABIO TESTI: DOPO LE NOZZE AD ANACAPRI SI PREPARA A DIRE ANCORA UNA VOLTA SÌ AD ANTONELLA
18/10/2017- TV: TCN-TELECAPRINEWS PROSEGUE IL MIGLIORAMENTO DELLA PRODUZIONE SUL CANALE TV, WEB E SOCIAL. DA ALCUNI GIORNI L'INFORMAZIONE TESTUALE IN VIDEO SI ARRICCHISCE DEL SERVIZIO ULTIM'ORA
17/10/2017- "INSEGUI IL TUO SOGNO, NON FERMARTI MAI": IL 25 OTTOBRE A CAPRI LA GIORNATA DELLO SPORT. IL PROGRAMMA COMPLETO
17/10/2017- DANZE E TUFFI: I DELFINI FANNO FESTA NEL MARE DI CAPRI E DANNO VITA AD UNO STRAORDINARIO SPETTACOLO. IL VIDEO
17/10/2017- "WRITERS IN RESIDENCE", AL CENTRO MULTIMEDIALE "MARIO CACACE" DI ANACAPRI GLI STUDENTI DELL'ISOLA SI CONFRONTANO CON ALDO CAZZULLO E CHIARA GAMBERALE
16/10/2017- RIPULITO E BONIFICATO IL FONDO DI CESINA, QUALE FUTURO ORA PER IL CAMPETTO?
16/10/2017- GUIDO LEMBO CON LO STAFF DELL'ANEMA E CORE FESTEGGIA A RITMO DI MUSICA IL NAPOLI CAPOLISTA. IL VIDEO VIRALE
16/10/2017- LA FOTONOTIZIA: LA SECONDA ESTATE DI CAPRI, MARE TRASPARENTE E CIELO TERSO, CHE SPETTACOLO ANCHE IN AUTUNNO!
15/10/2017- UNA NUOVA AMBULANZA CONSEGNATA ALL'OSPEDALE CAPILUPI: LA DONAZIONE GRAZIE AI FONDI RACCOLTI DAL ROTARY CLUB ISOLA DI CAPRI
15/10/2017- GIORNATA DEDICATA ALLA PREVENZIONE A CAPRI, AFFOLLATA CONFERENZA CON LO SCREENING SULLE MALATTIE DELLA TIROIDE
15/10/2017- GIRO D'ITALIA IN APNEA NELLE ACQUE DELL'ISOLA AZZURRA, CARRERA SI AGGIUDICA LA CAPRI INTERNATIONAL FREEDIVING CUP
14/10/2017- FUORI PROGRAMMA PER SILVIO BERLUSCONI, MOTOSCAFO A RILENTO TRA CAPRI E ISCHIA. LA PRIMA NOTIZIA: AVARIA A UN MOTORE. POI SI SCOPRE CHE UNA PERSONA DELLO STAFF AVEVA AVUTO UN LIEVE MALORE
14/10/2017- RINASCE IL CAPRI ROMA CLUB, IL 18 OTTOBRE L’ASSEMBLEA COSTITUENTE NELLA SALA MULTIMEDIALE "MARIO CACACE"
14/10/2017- DA ANACAPRI IN SVEZIA PER AMORE: LA STORIA, I RACCONTI E GLI ANEDDOTI DI LUIGI D'ANGELO IN QUESTO BELLISSIMO DOCUMENTARIO DI SALIM TARAZI. TUTTO DA VEDERE
13/10/2017- "OLTRE. L’ITALIA NEL MONDO, IL MONDO IN ITALIA": È IL TEMA DEL TRENTADUESIMO CONVEGNO DEI GIOVANI IMPRENDITORI DI CONFINDUSTRIA. DIFFUSI I PRIMI NOMI DEGLI OSPITI
13/10/2017- BONUS IDRICO 2017: AGEVOLAZIONI IN BOLLETTA. 2 MILIONI DI EURO PER CHI È IN DIFFICOLTÀ ECONOMICHE O FISICHE, LE DOMANDE ENTRO IL 15 NOVEMBRE
13/10/2017- LAVORI PROGRAMMATI, MANCHERÀ L'ACQUA PER OTTO ORE SULL'INTERO TERRITORIO DI ANACAPRI
13/10/2017- LE LANCETTE DELL'ISOLA TORNANO UN SECOLO INDIETRO, SI GIRA IL FILM DI MARTONE "CAPRI-BATTERIE". NUMEROSE LE COMPARSE LOCALI IMPEGNATE
12/10/2017- IL MAGISTRATO, LE INNOVAZIONI ORGANIZZATIVE E LE NUOVE FORME DEGLI ATTI DEL PROCESSO: ANNUALE CONVEGNO NELLA CERTOSA DI CAPRI
12/10/2017- GIUSTIZIA E LETTERATURA, AL COMUNE DI CAPRI LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO "QUASI SAGGIO" DI PIETRO CURZIO
11/10/2017- TV: L'ALBERGATORE ANACAPRESE VINCENZO BARILE AL QUIZ DI CANALE 5 "CADUTA LIBERA!"
11/10/2017- "GORE", KEVIN SPACEY PROTAGONISTA DEL NUOVO FILM. ALCUNE SCENE SONO STATE GIRATE A CAPRI, LA PELLICOLA USCIRÀ A PRIMAVERA 2018
11/10/2017- LA FOTO DEL GIORNO: CAPRI AUTUNNALE? NON SI DIREBBE AFFATTO. L'ESTATE SULL'ISOLA PROSEGUE A GONFIE VELE
11/10/2017- PROCEDONO I LAVORI DI VALORIZZAZIONE E RECUPERO DEL PARCO ASTARITA, ENTRO POCHE SETTIMANE LA CONSEGNA DEL CANTIERE
10/10/2017- LA FOTO CHOC: DELFINO MORTO DAVANTI AI FARAGLIONI. UN TESTIMONE: "SOLO QUEST'ANNO NE HO VISTI TRE NELLE ACQUE DI CAPRI, TUTTI DECEDUTI"
10/10/2017- VICENDA TENDA "CAPRI WATCH", ARRIVA LA POSIZIONE UFFICIALE DEL SINDACO DI CAPRI

Pubblicità
Capri Watch
Vai al sito

Youtube

DOVE DORMIRE
 
INFORMAZIONI
4
4
 

Caprinews.it by Com.Invest s.r.l. P.I. 04764940633Capri, Via Li Campi 19 - 80073 - Capri -- contattaci: La redazione