Vedi il giornale
in formato PDF

ARCHIVIO ONLINE
Informatore Popolare

SCRIVI IN REDAZIONE








Abbonamenti Gescab validi anche per la Caremar, sorgono i primi problemi: la biglietteria di Sorrento rifiuta di convertire gratuitamente i biglietti. Pendolari beffati
foto

13/11/2017 - L'accordo raggiunto la scorsa settimana tra Regione Campania, Comuni di Capri e Anacapri e compagnie di navigazione, che concede la possibilitÓ ai passeggeri titolari di abbonamento Gescab di poter usufruire in caso di avverse condizioni meteomarine anche delle corse della Caremar senza costi aggiuntivi, comincia a fare acqua e a suscitare le proteste dei pendolari. Stamattina corse della Gescab sospese a causa del mare agitato tra Sorrento e Capri, viaggia solo la Caremar. Ma i pendolari che si sono recati alla biglietteria della Caremar di Sorrento chiedendo di poter convertire l'abbonamento e ottenere il biglietto gratuito per potersi imbarcare sul traghetto hanno ricevuto un secco rifiuto. Molti di loro a quel punto sarebbero saliti sulla nave Caremar senza biglietto.
L'amministrazione comunale di Capri fa sapere che, appresa la notizia dagli interessati, ha immediatamente contattato gli uffici regionali che hanno annunciato la diffusione di una circolare a tutte le biglietterie rassicurando sulla rapida risoluzione del problema.

© notizia protetta da copyright


CONDIVIDI QUESTA NOTIZIA





Tutte le notizie archiviate >>>






Youtube

DOVE DORMIRE
 
INFORMAZIONI
4
4
 



Caprinews.it by Com.Invest s.r.l. - P.I. 04764940633 - Capri, Via Li Campi 19 - 80073 - Capri -- contattaci: La redazione