Pubblicità
Pipolo
Vai al sito
Pubblicità

Clicca per info

SFOGLIA IL GIORNALE ONLINE

ANNO XVII - N. 29
del 29 luglio 2018

all' interno
-

Gommone travolto

-

Contro la petulanza Capri si arrende mentre nella vicina Ravello viene attuata la linea dura

-

Ressa sul porto: donna cade in mare

-

La pagina di Catilina

-

Convocato il Consiglio Comunale di Capri

-

Vandalizzato e danneggiato il defibrillatore al viale Matteotti

-

Servizi sociali, al via gli interventi mirati per l’accesso alle misure specifiche

-

Quinta edizione di “Cinema in Certosa”

-

Nuova fontana pubblica a Tragara sorvegliata dalle telecamere contro i teppisti

-

Semina il panico aggredendo personale medico e infermieristico del Capilupi

-

La festa per i 19 anni del Qubè

-

Un film ambientato a Capri alla Mostra del cinema di Venezia

-

Miracolo a Piazzale Europa: turista incolume dopo un volo di molti metri

-

Un ricordo delle persone scomparse

-

Per non dimenticare! Professore Giovanni Maria Cataldi

-

Trasferta da Capri a Massa Lubrense per la processione di Termini

-

Beyoncé e Jay-Z, blitz notturno a Capri

-

Anniversari capresi


Vedi il giornale
in formato PDF

ARCHIVIO ONLINE
Informatore Popolare
2013-2018

SCRIVI IN REDAZIONE

Per questo
spazio

contattaci



Spadaro, il marinaio simbolo di Capri autentico fenomeno mediatico tra fine Ottocento e inizio Novecento, sarà il protagonista di un incontro al Centro Culturale Emporium
foto

07/06/2018 - Sabato 9 giugno alle ore 19.30 presso il Centro Culturale Emporium di via Valentino 30, gestito da Manuela Schiano e Bruno Flavio, si terrà, con il Patrocinio Morale della Città di Capri, una conferenza, arricchita da un’interessante mostra documentale con quadri, foto inedite e ritagli di giornali d’epoca, sulla figura di Spadaro, il vecchio pescatore simbolo dell'isola di Capri. A curare l’evento il giornalista Luciano Garofano, non nuovo ad iniziative rievocative di carattere storico, autore del libro "Il mito di Capri meglio riuscito (dopo Tiberio)", edito da La Conchiglia nel 2007. Un appuntamento da non perdere per quanti vogliono approfondire la storia del caprese più famoso al mondo intero dalla seconda metà dell'Ottocento fino agli anni Trenta del Novecento.
Il marinaio Francesco Spadari, conosciuto semplicemente come Spadaro, ritratto in infinite foto, cartoline e dipinti, amico degli scrittori e degli artisti che frequentavano all'epoca l’isola, divenne, infatti, un vero e proprio fenomeno mediatico studiato, perfino, dal filosofo tedesco Theodor Adorno come l'archetipo del pescatore che era “nelle centosettanta¬cinque immagini che, a Capri, centosettantacinque pittori hanno creato basandosi sul modello originale”.
Uomo dal "multiforme ingegno", prima di essere consacrato sull'altare della notorietà internazionale come tipo popolare, Spadaro aveva già esercitato diversi mestieri che ne avevano affinato l'arguzia, il talento e la parlata, come il pescatore, il corallino, lo ‘schiappaiuolo’, comune a tanti isolani, consistente nell’andar per macchie e dirupi, alla ricerca di quanto poteva produrre un piccolo profitto e la guida ai tanti stranieri sbarcati a Capri. Doti che gli sarebbero ritornate utili al cospetto delle miriadi di turisti che affollavano l'isola.
Spadaro iniziò ad affermarsi come la maggiore attrattiva di Capri, dagli inizi del Novecento, sistemandosi strategicamente proprio all’uscita della funicolare, passaggio obbligato dei turisti che salivano dal porto e facevano la fila per fotografarlo in posa esclusiva chiedendogli, ovviamente, una piccola mancia in cambio per il servizio reso. In definitiva, assecondando i loro desideri di incontrare il famoso vecchio pescatore di Capri, i turisti lo volevano così, con quella maschera che s’era inventato, calandolo in una forma quasi pirandelliana. Con la fluente barba bianca, il berretto di lana rossa sulle ventitré, la lunga pipa, la fascia in vita e i zabbattigli ai piedi non passava di certo inosservato.
Ma non era l’abbigliamento del pescatore tipico caprese e avrebbe dovuto insospettire il fatto che trascorresse la giornata sulla piazza del paese invece che alla Marina. Spadaro, inventandosi il mestiere di "vecchio pescatore" nobilitò, così, l’arte di arrangiarsi su un’isola che offriva poco e niente prima dell’affermazione dell’industria turistica. Con la differenza che il suo lavoro non era di tipo manuale ma, diciamo, pur essendo analfabeta, di concetto: un lavoro non particolarmente stancante, anzi, per certi versi, piacevole ed assai remunerativo.
L’incontro più importante, tra i tanti stranieri che aveva conosciuto, Spadaro lo ebbe con un vero rivoluzionario di professione in fuga dalla Russia zarista anche se, forse, non ne conosceva esattamente la portata, Ilic Vladimir Ulianov, meglio noto come Lenin, il padre della rivoluzione russa, sbarcato a Capri per discutere di politica con il suo amico Gorkij che, nel 1906, aveva aperto la famosa ‘Scuola di Capri ’, una sorta di cenacolo di intellettuali, di università politica, dove si teorizzava e si insegnava il pensiero rivoluzionario, ma più che altro per sondare le loro opinioni e le loro intenzioni in merito alla rivoluzione.
Maxim Gorkij amava molto il mare e la pesca, per questo si era comprato una grossa barca bianca che la famiglia Spadari aveva in consegna sulla spiaggia di Marina Piccola. In una battuta di pesca venne coinvolto anche Lenin, accompagnato da Spadaro che gli insegnò a pescare non senza difficoltà, superate dalla familiarità stabilitasi a bordo. Nel novembre del 1933 Spadaro non mancò di posare sulla terrazza della Funicolare con Primo Carnera che aveva preso alloggio al Quisisana per trascorrere alcuni giorni di assoluto riposo e riprendersi da un brutto incidente alla mano destra che portava ancora fasciata, in vista dei suoi nuovi impegni sul ring. Spadaro che non era certo di bassa statura, al cospetto di quel colosso altro oltre due metri per centoventicinque chili di peso, apparve un nano. Questi ed altri gli aneddoti che verranno raccontati da Luciano Garofano nel corso della serata.

© notizia protetta da copyright


CONDIVIDI QUESTA NOTIZIA

LE NOTIZIE DELLA SETTIMANA
14/08/2018- INFILTRAZIONI D'ACQUA NEI LOCALI CHE OSPITANO I SERVIZI IGIENICI PUBBLICI A CAPRI IN VIA ACQUAVIVA, DISPOSTA LA CHIUSURA DOPO L'INTERVENTO DEI VIGILI DEL FUOCO
14/08/2018- MICHELLE RODRIGUEZ, BY NIGHT TUTTO CAPRESE CON GLI AMICI ALLA TAVERNA "ANEMA E CORE" TRA BALLI E DIVERTIMENTO. IL VIDEO
14/08/2018- FERRAGOSTO: ALLERTA METEO DELLA PROTEZIONE CIVILE IN CAMPANIA PER PIOGGE E TEMPORALI, CRITICITÀ "ARANCIONE" SULLE ISOLE
14/08/2018- DROGA: 26ENNE ARRESTATO DAI CARABINIERI DI ANACAPRI, TROVATO IN POSSESSO DI 110 GRAMMI DI MARIJUANA E 12 GRAMMI DI HASHISH. IL PUSHER ERA STATO GIÀ BLOCCATO AD APRILE PER LO STESSO REATO
14/08/2018- ANNULLATA LA FESTA DI FERRAGOSTO SULLA SPIAGGIA DI MARINA GRANDE A CAPRI, LA DECISIONE PRESA DAGLI ORGANIZZATORI DOPO LA DIFFUSIONE DEL BOLLETTINO METEO DELLA PROTEZIONE CIVILE
14/08/2018- SCATTA IL DIVIETO DI FERRAGOSTO SULLA SPIAGGIA DI MARINA GRANDE. ORDINANZA DEL SINDACO DI CAPRI: "VIETATO INTRODURRE BOTTIGLIE IN VETRO E BEVANDE ALCOLICHE E SUPERALCOLICHE NELL'AREA DELLA FESTA"
14/08/2018- MOSTRA DI PITTURA PROMOSSA DALLA FIDAPA DI CAPRI RISERVATA ALLE GIOVANI ARTISTE ISOLANE, LE ADESIONI ENTRO IL 30 AGOSTO
13/08/2018- "VAI PIANO - RISPETTA LA VELOCITÀ", IL PRIMO EVENTO ORGANIZZATO DALL'ASSOCIAZIONE CAPRIAMOCI. I VOLONTARI HANNO DISTRIBUITO VOLANTINI AI FRUITORI DEL MARE INVITANDOLI ATTRAVERSO UN FUMETTO A RISPETTARE LE REGOLE DI NAVIGAZIONE
13/08/2018- NOMINATO IL NUOVO RESPONSABILE DELL'UFFICIO TECNICO SETTORE VI EDILIZIA PRIVATA E URBANISTICA DEL COMUNE DI CAPRI: È L'ING. SALVATORE ROSSI
13/08/2018- IL SINDACO VIETA L'ACCENSIONE E IL LANCIO DELLE LANTERNE VOLANTI AD ANACAPRI: MULTE FINO A 15MILA EURO. L'ORDINANZA FIRMATA PER PREVENIRE IL RISCHIO INCENDI E A TUTELA DELL'AMBIENTE E DEL TRAFFICO AEREO
13/08/2018- MERTENS IL BELGA NAPOLETANO IMPAZZISCE PER LE CANZONI PARTENOPEE: ALLA TAVERNA ANEMA E CORE DI CAPRI PRENDE IL MICROFONO E DÀ SPETTACOLO. IL VIDEO
13/08/2018- A CAPRI MICHELLE RODRIGUEZ, LA BRUNA ATTRICE AMERICANA CELEBRE PER LE INTERPRETAZIONI IN "FAST AND FURIOUS" E "AVATAR"
13/08/2018- FESTA DI FERRAGOSTO SULLA SPIAGGIA DI MARINA GRANDE A CAPRI, TUTTO PRONTO PER LA QUINDICESIMA EDIZIONE DELLE "NOTE DEL MARE"
13/08/2018- DRIES MERTENS, ULTIMI SCAMPOLI DI VACANZA E ULTIMA TINTARELLA A CAPRI PRIMA DELL'INIZIO DEL CAMPIONATO
12/08/2018- INCIDENTE IN MARE A CAPRI DELLO SCORSO 27 LUGLIO, ANCORA RICOVERATO IN OSPEDALE LO SKIPPER CHE RIMASE GRAVEMENTE FERITO. IMPORTANTI SEGNALI DI RIPRESA: LE SUE CONDIZIONI SONO IN MIGLIORAMENTO
12/08/2018- POCHO NON FALLISCE, ECCO IL BILANCIO DELL'OPERAZIONE ANTIDROGA DELLA POLIZIA CON UNITÀ CINOFILA SULL'ISOLA DI CAPRI: SCOPERTI E SEQUESTRATI 40 GRAMMI DI MARIJUANA E ALCUNE PIANTE IN COLTIVAZIONE. LE FOTO
11/08/2018- "VIAGGIO AL CENTRO DELLA TERRA", APERTURA STRAORDINARIA IN VERSIONE BY NIGHT DI VILLA LYSIS A FERRAGOSTO CON LA VIDEO INSTALLAZIONE INTERATTIVA DI MICHELANGELO BASTIANI
11/08/2018- AD ANTONELLO VENDITTI IL PREMIO FARAGLIONI 2018: LA GIURIA HA ANNUNCIATO LA MOTIVAZIONE UFFICIALE CHE VEDE ASSEGNARE LA VENTIQUATTRESIMA EDIZIONE AD UNO DEI PIÙ APPREZZATI CANTAUTORI ITALIANI
11/08/2018- I 60 ANNI DI CARRIERA ARTISTICA DI PEPPINO DI CAPRI IN UN LUNGO VIAGGIO-CONCERTO NELLA CERTOSA GREMITA. LE IMMAGINI DELLA SERATA

Pubblicità
Capriwatch, Vacanze a Capri


Pubblicità



Pubblicità




Youtube

DOVE DORMIRE
 
INFORMAZIONI
4
4
 


Caprinews.it by Com.Invest s.r.l. P.I. 04764940633Capri, Via Li Campi 19 - 80073 - Capri -- contattaci: La redazione