Pubblicità
Pipolo
Vai al sito
Pubblicità

Clicca per info

IN EDICOLA
SFOGLIA IL GIORNALE ONLINE

ANNO XVII - N. 23
del 17 giugno 2018

all' interno
-

Raffica di perquisizioni

-

Condoni, indagati per abuso d’ufficio componenti della commissione edilizia del Comune di Capri

-

Gran bazar Caremar: sui traghetti di linea nel Golfo si vende di tutto

-

La pagina di Catilina

-

Kebab e felafel, l’Ascom Capri si schiera con Catilina

-

La Sippic è ritornata alla gestione ordinaria, un nuovo CdA guida l’azienda

-

Inchiesta sulle pratiche edilizie ad Anacapri: raffica di perquisizioni

-

Condoni con il trucco, indagati 5 membri della commissione edilizia di Capri

-

Capri nel cuore, spettacolo di fine anno dei bambini della scuola dell’infanzia

-

Antonello Venditti premiato a Capri

-

Cassonetto con eternit vicino al campo di calcio da mesi attende di essere smaltito

-

Felicità individuale e felicità sociale

-

Un ricordo delle persone scomparse

-

Mancano le strisce pedonali: pericolo e incidenti lungo le vie provinciali

-

Capri e la sua Diocesi, il 25 giugno presentazione del libro

-

Carabinieri sequestrano amianto in un cantiere

-

Immigrazione, la Polizia alle prese con la sorella di Belen

-

Trentadue anni dopo


Vedi il giornale
in formato PDF

ARCHIVIO ONLINE
Informatore Popolare
2013-2018

SCRIVI IN REDAZIONE

Per questo
spazio

contattaci



Ambientalisti scatenati dopo il sequestro ad Anacapri. Legambiente: "L'ecomostro alla Grotta Azzurra non lo vogliamo". I Verdi: "Abbattimenti e condanne". I proprietari si difendono: "Ci siamo sempre attenuti a tutti i pareri"
foto

07/06/2018 - Il mondo ambientalista è letteralmente scatenato dopo i sigilli fatti scattare oggi ad Anacapri dalla Procura di Napoli. "L'ecomostro alla Grotta Azzurra non lo vogliamo", scrive Legambiente Isola di Capri in un comunicato stampa. "Plaudiamo - continua la nota - alla attività investigativa della Procura di Napoli e al lavoro della Guardia di Finanza e della Capitaneria di Capri che hanno portato al sequestro dell'enorme ex stabilimento balneare Lido Nettuno tramutato in un residence adiacente ai resti archeologici di Villa Gradelle e alla famosa Grotta Azzurra di Capri. Dal 2014 Legambiente ha denunciato a tutti gli enti di tutela e controllo del territorio questo lavori che pur avendo autorizzazioni, andavano contro la tutela, i vincoli ed il paesaggio dell'Isola di Capri. Abbiamo subito vessazioni per le nostre denunce, ma come ci indica la giustizia di stato, avevamo ragione - dichiarano dal Circolo Legambiente Isola di Capri -. Nel comunicato della Guardia di Finanza apprendiamo di 17 denunciati, una rete di connivenze che deve essere smantellata per il bene della legalità e della nostra amata Isola di Capri, che continueremo a difendere con i denti da speculazioni e devastazioni, per dare un futuro migliore a noi e ai nostri figli. Non molleremo di un centimetro e saremo pronti se necessario ad essere ancora in prima linea".

"Di fronte ad abusi come quelli che sarebbero stati commessi nel Lido Nettuno non ci sono alternative all’eliminazione degli stessi abusi e alla condanna di chi li ha commessi e permessi". Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, per il quale "di fronte ad abusi chiaramente speculativi che distruggono o deturpano panorami di eccezionale bellezza non bisogna fare altro che ripristinare lo stato dei luoghi richiedendone le spese a chi li ha commessi". "Quest’ennesimo episodio dimostra che l’abusivismo di necessità è una giustificazione che non ha fondamento in molti casi e che viene utilizzata dagli speculatori come alibi per depredare e cementificare il territorio. Per eliminare il problema nelle isole le forze dell'ordine dovrebbero con grande attenzione monitorare i camion pieni di materiali edili che partono o tornano dalle isole del Golfo e che ci fanno comprendere quanto la cementificazione selvaggia è ancora un problema serio” ha aggiunto Borrelli.

Di opposto tenore il commento dei proprietari della struttura balneare. «Ci siamo sempre avvalsi della consulenza di professionisti dalla massima serietà e di importanti nomi a livello internazionale del mondo del design. Abbiamo sempre detto sia a voce, e anche per iscritto, di venire e controllare l'opera che stavamo realizzando. E i controlli si sono susseguiti ripetutamente in questi anni dal 2015, da parte di molti settori dello Stato. Spero che chi di doveri indaghi e definisca quanto prima la nostra posizione. Sono sereno perché non ho mai fatto pressione di nessun genere e ci siamo sempre attenuti ai pareri dei tecnici, sovrintendenza e quanti altri hanno esaminato il lavoro al Nettuno». Così Raffaele Perrella, proprietario del lido Nettuno di Anacapri, dopo il sequestro della struttura eseguito stamani.

© notizia protetta da copyright


CONDIVIDI QUESTA NOTIZIA

LE NOTIZIE DELLA SETTIMANA
19/06/2018- DAVID BOWIE, ALICIA KEY, ABBA, BOB DYLAN REINTERPRETATI DA DUE VOCI E UN VIOLONCELLO A VILLA SAN MICHELE AD ANACAPRI PER IL SECONDO APPUNTAMENTO DI CONCERTI AL TRAMONTO
18/06/2018- SELENA GOMEZ IN ITALIA. BLITZ A CAPRI, IN COSTIERA AMALFITANA E A MONTECASSINO CON DAVID HENRIE E CON L'AMICA RAQUELLE: FAN IN DELIRIO. FOTO E VIDEO
18/06/2018- E' SCOMPARSA LUCIA DEL RISTORANTE AURORA, CAPRI PIANGE UN'ICONA DELLA TRADIZIONE GASTRONOMICA E DELLA VOCAZIONE TURISTICA ISOLANA
18/06/2018- DECIMA EDIZIONE DEL FESTIVAL DI FOTOGRAFIA A CAPRI: MOSTRA DI LORENZO CICCONI MASSI "LE VILLE DI TIBERIO - LA LIQUIDITÀ DEL MOVIMENTO"
17/06/2018- CERIMONIA PER IL COMPLETAMENTO DEI LAVORI DI RECUPERO A VILLA LYSIS: TAGLIO DEL NASTRO DA PARTE DEL SINDACO DI CAPRI DE MARTINO. LE FOTO
17/06/2018- "RIAPERTA" LA SALA OPERATORIA DELL'OSPEDALE DI CAPRI: INTERVENTO CHIRURGICO D'URGENZA PER L'ASPORTAZIONE DELLA MILZA A UN PAZIENTE GIUNTO IN GRAVISSIME CONDIZIONI
16/06/2018- INAUGURATA LA NUOVA SEDE SOCIALE DELLO YACHT CLUB CAPRI A MARINA GRANDE, CERIMONIA CON IL TAGLIO DEL NASTRO
16/06/2018- ACQUISTI NEI NEGOZI DI CAPRI CON CARTE DI CREDITO CLONATE, DUE TRUFFATRICI INGLESI FERMATE E DENUNCIATE DALLA GUARDIA DI FINANZA
16/06/2018- DE LAURENTIIS VUOL STRAPPARE CHIESA ALLA FIORENTINA. IL CALCIATORE VIOLA IN VACANZA A CAPRI SI "ALLENA" CANTANDO LE CANZONI NAPOLETANE ALL'ANEMA E CORE. IL VIDEO
16/06/2018- IL PRESIDIO FISSO PER LE EMERGENZE SANITARIE SUL PORTO DI CAPRI È PARTITO COL PIEDE SBAGLIATO: L'AMBULANZA È COSTRETTA A SOSTARE PER L'INTERA GIORNATA SOTTO IL SOLE COCENTE. PERICOLO INSOLAZIONE E COLPI DI CALORE SIA PER I PAZIENTI CHE PER IL PERSONALE
16/06/2018- PAKISTANO DI 56 ANNI PORTAVA LA COCAINA A CAPRI: ARRESTATO DALLA POLIZIA POCO DOPO ESSERE SBARCATO SUL PORTO DI MARINA GRANDE
16/06/2018- GLI "AMICI DI CETRELLA" FESTEGGIANO I PRIMI 25 ANNI DALLA FONDAZIONE DELL'ASSOCIAZIONE, AL VIA IL CALENDARIO DI EVENTI CELEBRATIVI
15/06/2018- "FLOWERS ON FASHION", QUANDO LA MODA E I FIORI DIVENTANO ARTE. PIAZZA VITTORIA AD ANACAPRI SI TRASFORMA IN PASSERELLA OPEN AIR CON L'EVENTO DI APERTURA DELL'ESTATE
15/06/2018- TRA GLI INDAGATI PER LA VICENDA DEL NETTUNO ANCHE L'EX SOPRINTENDENTE AI BENI ARCHITETTONICI DI NAPOLI, L'INCHIESTA DESTINATA AD ALLARGARSI DOPO LE RECENTI PERQUISIZIONI
15/06/2018- CANE PRECIPITA IN UN DIRUPO A CAPRI E ROTOLA PER CENTO METRI, SALVATO DAI ROCCIATORI IMPEGNATI IN LAVORI DI CONSOLIDAMENTO A MARINA PICCOLA. TUTTE LE FOTO DEL SOCCORSO
15/06/2018- DOPPIO APPUNTAMENTO AL CENTRO CAPRENSE IGNAZIO CERIO CON LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO "SULLE TRACCE DI ELENA" E IL CONCERTO "TOSTI FOR EVER"
14/06/2018- ANTONELLO VENDITTI È IL VINCITORE DELL'EDIZIONE 2018 DEL PREMIO FARAGLIONI. LA CONSEGNA AVVERRÀ NEL CORSO DI UNA CERIMONIA UFFICIALE AL QUISISANA
14/06/2018- DOPO I SIGILLI AL NETTUNO DI ANACAPRI SCATTANO LE PERQUISIZIONI PER ALCUNI DEI TECNICI E FUNZIONARI INDAGATI. FINANZA E CAPITANERIA A CACCIA DI DOCUMENTI
14/06/2018- "LA TERRAZZA SUL MITO": DOMENICA 17 LA CERIMONIA INAUGURALE PER IL COMPLETAMENTO DEI LAVORI A VILLA LYSIS A CAPRI

Pubblicità
Capri Watch
Vai al sito

Pubblicità





Youtube

DOVE DORMIRE
 
INFORMAZIONI
4
4
 


Caprinews.it by Com.Invest s.r.l. P.I. 04764940633Capri, Via Li Campi 19 - 80073 - Capri -- contattaci: La redazione