Pubblicità
Pipolo
Vai al sito
Pubblicità

Clicca per info

IN EDICOLA
SFOGLIA IL GIORNALE ONLINE

ANNO XVII - N. 31
del 16 SETTEMBRE 2018

all' interno
- Via le slot machine da capri
- la pagina di catilina
- inchieste sull' edilizia, i carabinieri acquisiscono altri faldoni e documenti
- disoccupazione: nuove modalita' per la presentazione delle domande per la naspi
- una terrazza panoramica trasformata in parcheggio-caos di biciclette
- artisti dell' isola insieme in un agrande perfomance "open air"
- pensieri dell' estate che passa
- La pagina degli annunci economici

Vedi il giornale
in formato PDF

ARCHIVIO ONLINE
Informatore Popolare
2013-2018

SCRIVI IN REDAZIONE

Per questo
spazio

contattaci



Brutte notizie per chi ha costruito abusivamente, la Consulta ha bocciato la Regione: "La legge è incostituzionale, gli immobili vanno demoliti"
foto

05/07/2018 - Gli immobili abusivi, una volta entrati nel patrimonio dei comuni, devono essere demoliti e solo in via eccezionale, attraverso una valutazione caso per caso, possono essere conservati. Alla luce di questo principio fondamentale del «governo del territorio», contenuto nel Testo unico sull'edilizia, la Corte costituzionale, con la sentenza n. 140 depositata oggi, ha dichiarato incostituzionali le disposizioni della legge della Regione Campania n.19/2017 sulla conservazione degli immobili abusivi acquisiti al patrimonio dei comuni, là dove consentivano ai comuni stessi di non demolire questi immobili - in particolare locandoli o alienandoli anche ai responsabili degli abusi - senza attenersi al principio fondamentale del Testo Unico sull'edilizia.
Secondo la Corte, infatti, il legislatore statale, «in considerazione della gravità del pregiudizio recato all'interesse pubblico» dagli abusi urbanistico-edilizi, ne ha imposto la rimozione - con il conseguente ripristino dell'ordinato assetto del territorio - «in modo uniforme in tutte le Regioni».
Quanto alla possibilità di locare o alienare gli immobili acquisiti al patrimonio comunale a seguito dell'inottemperanza all'ordine di demolizione - qualunque sia il soggetto destinatario (occupante per necessità oppure no) -, l'articolo 2 della legge Campania n. 19/2017 la rendeva un «esito normale», ma così facendo violava il principio fondamentale della demolizione nonché quello della conservazione, in via eccezionale, soltanto se, tenuto conto di tutte le circostanze del caso, vi sia uno specifico interesse pubblico prevalente rispetto al ripristino della conformità del territorio alla normativa urbanistico-edilizia, e sempre che la conservazione non contrasti con rilevanti interessi urbanistici, ambientali o di rispetto dell'assetto idrogeologico.
Nella sentenza si legge poi che il «disallineamento» della disciplina regionale rispetto al principio fondamentale della legislazione statale (che individua nella demolizione «l'esito normale» dell'edificazione di immobili abusivi acquisiti al patrimonio comunale) «finisce con intaccare e al tempo stesso sminuire l'efficacia anche deterrente del regime sanzionatorio dettato dallo Stato all'articolo 31 del Dpr n. 380/2001» incentrato sulla demolizione dell'abuso, «la cui funzione essenzialmente ripristinatoria non ne esclude l'incidenza negativa nella sfera del responsabile».
L'effettività delle sanzioni, ha osservato la Corte, risulterebbe «ancora più sminuita nel caso di specie, in cui l'interesse pubblico alla conservazione dell'immobile abusivo potrebbe consistere nella locazione o nell'alienazione dello stesso all'occupante per necessità responsabile dell'abuso». In tal caso, l'illecito urbanistico-edilizio si tradurrebbe in un vantaggio per il trasgressore.

© notizia protetta da copyright


CONDIVIDI QUESTA NOTIZIA

LE NOTIZIE DELLA SETTIMANA
21/09/2018- PARTE LA PRIMA EDIZIONE DELLA RASSEGNA CAPRI4KIDS, EVENTO PENSATO PER AVVICINARE I BAMBINI DI CAPRI AL MONDO STRAORDINARIO DELL'ARTE, DELLA LETTERATURA, DEL TEATRO
20/09/2018- IL "NEW ENSEMBLE TOSCANINI" SI ESIBISCE A CAPRI, SINGOLARE CONCERTO NELLA CHIESA EVANGELICA LUTERANA DAL TITOLO "STRAVAGANZE SONORE"
20/09/2018- CAPRI-NAPOLI, GAIA NALDINI VINCE LA SUA SFIDA LEGATA ALLA LOTTA AI TUMORI. NUOTA LA MARATONA DEL GOLFO IN MENO DI 9 ORE NEL RICORDO DELLA MADRE
20/09/2018- "IL CUORE DI CAPRI" È IL TITOLO DELLA NUOVA PASSEGGIATA D'AUTORE, A CURA DEL PROF. RENATO ESPOSITO, DA PALAZZO CERIO A PUNTA CANNONE
19/09/2018- PARTE A CAPRI L'INIZIATIVA "UN GELATO PER IL BASKET": CON L'ACQUISTO DI UN CONO SI SOSTERRÀ LA SQUADRA DI SERIE B FEMMINILE. ECCO LE MODALITÀ E I PUNTI VENDITA
19/09/2018- ARRIVA "FIGHT IN CAPRI 2018", PRIMO EVENTO DI MUAY THAI E K1 NELLO SCENARIO DELLA CANZONE DEL MARE NELLA MAGICA CORNICE DELLA BAIA DI MARINA PICCOLA
19/09/2018- SANREMOCANTANAPOLI: PER TRE SERE, 19, 20 E 21 SETTEMBRE, L'EVENTO IN ESCLUSIVA SU RETECAPRI (CANALE 66)
19/09/2018- COLPITO DA INFARTO SUL PORTO DI CAPRI MARINAIO DELL'AMALFI JET, VIVO PER MIRACOLO GRAZIE ALLA PERFETTA MACCHINA DEI SOCCORSI E ALLA SINERGIA TRA LE RETI DELL'EMERGENZA
19/09/2018- IL PREMIO MALAPARTE 2018 A RICHARD FORD. LO SCRITTORE AMERICANO SARÀ A CAPRI A FINE SETTEMBRE PER RITIRARE IL PRESTIGIOSO RICONOSCIMENTO
19/09/2018- MOZART, RACHMANINOV, SKRJABIN: CONCERTO PER PIANOFORTE CON ANTONIO GOMENA AL CENTRO CAPRENSE IGNAZIO CERIO
19/09/2018- DISEGNO DI LEGGE PER LE ISOLE MINORI: AUDIZIONE IN SENATO DEL PRESIDENTE E DEL SEGRETARIO DELL'ANCIM. OBIETTIVO: NORME SPECIALI PER LE ISOLE
18/09/2018- TRASFERTA MILANESE PER L'ANEMA E CORE, OSPITE DELLO SPARKLING PARTY DI CHANTECLER. DRESS CODE "CAPRI STYLE" E LOCATION D'ECCEZIONE LA PALAZZINA APPIANI
18/09/2018- CONTINUANO I DISSERVIZI POSTALI IN MOLTE ZONE DI CAPRI CHE DA SETTIMANE NON VENGONO "VISITATE" DAI PORTALETTERE: ECCO COME PRESENTARE I RECLAMI ONLINE
18/09/2018- IL COMUNE DI CAPRI GIÀ PENSA AL CAPODANNO, PUBBLICATO L'AVVISO PER L’AFFIDAMENTO DEGLI EVENTI ATTRAVERSO L'ACQUISIZIONE DI UN PROGETTO ARTISTICO
17/09/2018- CAPRI-NAPOLI, LA SFIDA DI GAIA NALDINI IN RICORDO DELLA MADRE PER RACCOGLIERE FONDI PER LA LOTTA CONTRO I TUMORI
17/09/2018- LA RICHIESTA DEI "CONSUMATORI": CON I SOLDI DELLA TASSA DI SBARCO ISTITUIRE UN SERVIZIO DI TRASPORTO DEI DISABILI O DI PERSONE CON DIFFICOLTÀ MOTORIE SUL PORTO COMMERCIALE DI CAPRI
16/09/2018- ALL'OSPEDALE DEL MARE NELLE PRIME 24 ORE DI PRONTO SOCCORSO 131 ACCESSI E 21 RICOVERI, TRA QUESTI ANCHE IL PRIMO CAPRESE. LA STRUTTURA SARÀ UNO DEI PUNTI DI RIFERIMENTO PER L'ISOLA DI CAPRI
16/09/2018- E' PIÙ SEMPLICE QUEST'ANNO PRESENTARE ALL'INPS LA DOMANDA PER LA NASPI, IL SUSSIDIO DI DISOCCUPAZIONE PER I LAVORATORI STAGIONALI: ECCO LE INFORMAZIONI UTILI
15/09/2018- BANDO PER 53.363 POSTI DISPONIBILI PER I GIOVANI TRA I 18 E 28 ANNI CHE VOGLIONO DIVENTARE VOLONTARI DI SERVIZIO CIVILE. I DETTAGLI SUL SITO DELLA CITTÀ DI CAPRI

Pubblicità
Capriwatch, Vacanze a Capri





Youtube

DOVE DORMIRE
 
INFORMAZIONI
4
4
 


Caprinews.it by Com.Invest s.r.l. P.I. 04764940633Capri, Via Li Campi 19 - 80073 - Capri -- contattaci: La redazione