Scrivi per cercare

CRONACA

Improvviso stop all’eliambulanza, serata di paura a Capri per una partoriente conclusasi per fortuna con un lieto fine

Condividi

Vi era urgente necessità dell’elicottero del 118 per trasferire nella tarda serata di ieri una partoriente, con rottura anticipata del sacco amniotico, da Capri alla terraferma. L’eliambulanza però, benché attivata secondo le procedure previste e nonostante l’urgenza vista la gravità della situazione che poteva mettere a rischio sia la mamma che il nascituro trattandosi di un parto prematuro, non ha potuto effettuare l’intervento per motivi tecnici. Un guasto improvviso, a quanto pare. Dall’eliporto di Damecuta, dopo un viaggio di andata e ritorno a vuoto, la partoriente è stata riportata all’ospedale Capilupi, quindi è arrivata l’autorizzazione al trasferimento in idroambulanza: destinazione Vico Equense. Qui, nell’ospedale della cittadina costiera, nella notte il lieto fine: il parto con taglio cesareo è avvenuto senza ulteriori complicazioni e la giovane donna ha messo alla luce un bel maschietto. Mamma e neonato stanno bene, per fortuna.

 

gori_banner


Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *