Pubblicità
Pipolo
Vai al sito
Pubblicità

Clicca per info

SFOGLIA IL GIORNALE ONLINE

ANNO XVII - N. 7
del 25 febbraio 2018

all' interno
-

Indagini sulle pratiche edilizie: raffica di convocazioni in caserma

-

Striscioni di protesta al Capilupi

-

La pagina di Catilina

-

Indagini sulle pratiche edilizie: tecnici e progettisti capresi convocati in caserma

-

Abusi di necessità: incontro pubblico per dire stop alle demolizioni

-

Martedì mattina la seduta del Consiglio Comunale

-

Rateizzazione dei tributi comunali, ancora un rinvio

-

Federalberghi Isola di Capri: rinnovate le cariche e varato nuovo organigramma

-

Indecenza sul porto di Capri tra buche, pozzanghere, tende e pensiline arrugginite

-

Rapina ad Anacapri: l’8 marzo la sentenza

-

Via Don Giobbe Ruocco, curve e protezioni killer

-

Elezioni: fuori il M5S, nel collegio di Capri sfida tra destra e sinistra

-

Al Capilupi protesta sulle facciate: spuntano striscioni per attirare l’attenzione

-

Il Rotary unisce Capri, Vienna e Linz in uno scambio culturale

  Pesca: al porto turistico il quarto trofeo L’Amo di Capri
-

Ricordando Giuseppe Galasso


Vedi il giornale
in formato PDF

ARCHIVIO ONLINE
Informatore Popolare
2013-2017

SCRIVI IN REDAZIONE

Per questo
spazio

contattaci



Sanità e diritto alla salute nelle località disagiate, incontro al Ministero. I promotori: "Norme lacunose, bisogna fare chiarezza"

foto 16/11/2017 - Sanità e diritto alla salute nelle località disagiate: incontro al Ministero martedì 21 novembre. Il Coordinamento Italiano Sanità Aree Disagiate e Periferiche (CISADeP), costituitosi esattamente un anno fa, raggruppa circa cinquanta comitati che si battono per il diritto alla salute nelle aree periferiche e disagiate di tutte le regioni italiane.
"Dopo diverse richieste scritte, finalmente è arrivata la risposta che tanto attendavamo dal Ministero; infatti, una delegazione del CISADeP - annuncia il presidente Emanuela Cioni - si recherà dopo aver ricevuto l'invito al Ministero della Salute il prossimo 21 novembre".
Ad incontrare la presidente e una delegazione del Coordinamento, ci sarà il dottor Andrea Piccioli, della Direzione Generale della Programmazione Sanitaria. Il CISADeP, incontrando Piccioli, intende avviare un dialogo costruttivo con il Ministero della Salute per affrontare le difficoltà a livello sanitario che sono emerse negli ultimi anni nelle aree particolarmente disagiate e periferiche d'Italia.
"Riteniamo infatti che il D.L. 70/2015 - dice la presidente - presenti diversi punti lacunosi e poco chiari in materia, che, di fatto, lasciano spazio alla libera interpretazione delle Regioni, non garantendo così in queste aree il diritto alla salute sancito dall’Art. 32 della Costituzione, in quanto il Decreto, frutto di una particolare stagione politica, orientata alla necessità del contenimento della spesa pubblica, interviene in un'ottica di razionalizzazione di questi aspetti, piuttosto che affrontare anche la problematica del benchmark strettamente sanitario in merito alla tutela della salute, lasciando quindi tali aspetti in secondo piano. Le criticità e le situazioni difficili nelle aree particolarmente disagiate e periferiche di tutte le Regioni, riguardano in modo particolare l’Emergenza - Urgenza, efficace, appropriata, sicura ed adeguata, la strutturazione efficace ed efficiente delle reti dei servizi sostitutivi e i punti nascita di queste aree, tutti argomenti che richiedono, a partire dal D. L. 70/2015, uno studio approfondito ed anche decisioni politiche relative che possono essere assunte solo da atti ufficiali del Governo e delle Regioni in sede di Conferenza Unificata Stato/Regioni , da far poi diventare leggi dello Stato".
"Per tale motivo, data l’enorme sofferenza, a volte drammatica, dei nostri concittadini, non si può più procrastinare questo problema di urgente e drammatica attualità, che costituisce un tassello indispensabile perché la popolazione possa rimanere su questi territori, evitando spopolamento e desertificazione delle aree interne e montane, foriere di ulteriori problemi per lo Stato. Per questo motivo ci siamo riuniti più volte in questi anni e abbiamo prodotto materiale di studio e di riflessione, cercando di trovare le soluzioni possibili a partire proprio dalla normativa vigente. Ecco perché cercheremo di 'strappare' al Ministero rassicurazioni in merito alle nostre richieste per una situazione che perdura da fin troppo tempo", conclude Emanuela Cioni.

© notizia protetta da copyright


CONDIVIDI QUESTA NOTIZIA

LE NOTIZIE DELLA SETTIMANA
24/02/2018- SUL PORTO DI CAPRI SLALOM TRA BUCHE, POZZANGHERE E PENSILINE CHE DA ANNI ATTENDONO DI ESSERE SOSTITUITE: LE PROMESSE MANCATE DELLA REGIONE
23/02/2018- CONVOCATA PER MARTEDÌ MATTINA LA SEDUTA DEL CONSIGLIO COMUNALE DI CAPRI: SEI ARGOMENTI ALL'ORDINE DEL GIORNO
23/02/2018- 500MILA EURO PER I LAVORI IN VIA DON GIOBBE RUOCCO. IL PROGETTO ATTENDE L'OK DELLA SOPRINTENDENZA, POI PARTIRÀ LA GARA
23/02/2018- RIVELLINI IN VISITA ALL'OSPEDALE CAPILUPI: "SITUAZIONE DRAMMATICA, GARANTIRE SUBITO LA SALUTE DEI CAPRESI"
22/02/2018- ENNESIMO INCIDENTE STRADALE SULLA VIA CHE COLLEGA IL PORTO CON IL CENTRO CITTADINO, AUTO ESCE FUORI STRADA E FINISCE IN UN FONDO SOTTOSTANTE, PER FORTUNA NULLA DI GRAVE PER LA DONNA ALLA GUIDA
22/02/2018- ONDATA DI FREDDO IN ARRIVO NEI PROSSIMI GIORNI, LA GORI: "ECCO LE PRECAUZIONI PER EVITARE IL CONGELAMENTO DEI CONTATORI DELL'ACQUA"
22/02/2018- AVANTI CAPRI: "ABUSI EDILIZI DI NECESSITÀ, STOP ALLE DEMOLIZIONI". LUNEDÌ POMERIGGIO L'INCONTRO PUBBLICO
21/02/2018- POVIA A CAPRI, RINVIATO A DATA DA DESTINARSI IL CONCERTO PER BENEFICENZA PREVISTO IL 23 FEBBRAIO. I PROMOTORI: IL BRUTTO TEMPO AVREBBE COMPROMESSO L'ORGANIZZAZIONE
21/02/2018- SPIAGGE PIÙ BELLE D'ITALIA: NELLA TOP TEN C'È ANCHE CAPRI. LA CLASSIFICA DEI TRIPADVISOR TRAVELERS’ CHOICE™ BEACHES AWARDS 2018
21/02/2018- BANCHINELLA AL BUIO, PROTESTA L'ASSOCIAZIONE NAZIONALE LIBERI CONSUMATORI: "LUCI SPENTE E BUCHE SONO UN RISCHIO"
21/02/2018- "RIDATE IL CAPILUPI AI CAPRESI!": STRISCIONE ANONIMO SULLA FACCIATA DALL'OSPEDALE DI CAPRI. CONTESTAZIONI ANCHE PER L'AMBULANZA DONATA NEI MESI SCORSI
20/02/2018- "CAPRI, VIENNA E LINZ... A DIALOGO DI EMOZIONI" NUOVO EVENTO INTERNAZIONALE DEL ROTARY DI CAPRI. NUOVO PROGETTO: BORSE DI STUDIO A CONCORSO PER GIOVANI STUDENTI IN SCAMBIO TEMATICO
20/02/2018- CARENZA DI MEDICI DI BASE, FABBROCINI LANCIA L'ALLARME: "OCCORRE L'AMPLIAMENTO DELLE BORSE DI STUDIO IN MEDICINA GENERALE ALTRIMENTI SI RISCHIA LA DESERTIFICAZIONE"
19/02/2018- "TUTTO IL NAPOLI MINUTO PER MINUTO" IN DIRETTA SU TCS-TELECAPRISPORT OGNI LUNEDÌ-MERCOLEDÌ-VENERDÌ ALLE ORE 20:00 (REPLICA ALLE ORE 23:00), CONDUCE PAOLO DEL GENIO
19/02/2018- POVIA A CAPRI: CONCERTO DI BENEFICENZA CON RICAVATO A FAVORE DELL'ANFFAS. L'EVENTO PROMOSSO DA CAPRI SPETTACOLI E CAPRI MAZE, PREVISTA ANCHE LA PRESENZA DI UN OSPITE A SORPRESA DA MADE IN SUD
19/02/2018- BASKET FEMMINILE: SI FERMA AI QUARTI DI FINALE IL CAMMINO DELL'OLIMPIA CAPRI NELLA COPPA CAMPANIA, SCONFITTA 66-44 A CERCOLA
18/02/2018- IL SOLE 24 ORE ONLINE È IMPIETOSO: “SANITÀ A CAPRI DISASTRO NEL DISASTRO”. L'ELENCO DELLE CRITICITÀ È DA BRIVIDI
17/02/2018- RINNOVATO IL DIRETTIVO DELLA FEDERALBERGHI ISOLA DI CAPRI: SERGIO GARGIULO CONFERMATO PRESIDENTE. ECCO TUTTI I NOMI
16/02/2018- STRETTA SULL'EDILIZIA: RIUNIONE OPERATIVA A CAPRI CON I VERTICI DEI CARABINIERI DEL GRUPPO DI TORRE ANNUNZIATA E DELLA COMPAGNIA DI SORRENTO PER FARE IL PUNTO SULLE INDAGINI

Pubblicità elettorale

Vai alla pagina Facebook

Pubblicità
Capri Watch
Vai al sito
Youtube

DOVE DORMIRE
 
INFORMAZIONI
4
4
 




Caprinews.it by Com.Invest s.r.l. P.I. 04764940633Capri, Via Li Campi 19 - 80073 - Capri -- contattaci: La redazione