Pubblicità
Pipolo
Vai al sito

Pubblicità

Clicca per info


Visita la pagina Facebook

SFOGLIA IL GIORNALE ONLINE

ANNO XVI - N. 40
del 10 dicembre 2017

all' interno
-

L’ elisoccorso del 118 al campo San Costanzo: positive le prove

-

Alla fine il Capodanno caprese affidato ad una ditta di Casalnuovo di Napoli

-

La pagina di Catilina

-

Raccolta differenziata: a Capri il 53,12%, ad Anacapri il 68,10%

-

Collegi elettorali, ecco i comuni con cui sarA' accorpata Capri con la nuova legge

-

La fotonotizia: Capri come un presepe in questo bellissimo scatto dall’alto

-

Si fingono commercianti capresi ma sono truffatori: la gang dei furfanti online

-

Celebrata lo scorso 4 dicembre la ricorrenza di Santa Barbara

-

L’elisoccorso del 118 al campo di calcio San Costanzo: positivo il test

-

“Al momento giusto” la nuova pièce teatrale del gruppo “Fuori Onda”

-

Una nuova conversazione con Benedetto XVI


Vedi il giornale
in formato PDF

ARCHIVIO ONLINE
Informatore Popolare
2013-2017

SCRIVI IN REDAZIONE

Per questo
spazio

contattaci



Sanità malata: niente eliambulanza di notte, il problema era noto dal 6 novembre e in molti hanno taciuto. Spunta l'ipotesi campo San Costanzo

foto 18/11/2017 - E' finito sui principali media, diventando un vero e proprio caso, il problema, gravissimo, della sospensione (ad eccezione dei casi ritenuti gravi e di estrema emergenza) dei voli notturni delle eliambulanze del 118 impegnate nel trasferimento dei pazienti da Capri alla terraferma. Uno stop dettato dalla carenza di illuminazione, segnalata dall'Enac, della pista di atterraggio dell'eliporto di Damecuta ad Anacapri. Dal 6 novembre è stata comunicata la sospensione dei voli serali e notturni, in tanti lo sapevano ma fino a ieri tutti hanno taciuto.

LA UIL: "VA FERMATO QUESTO GIOCO AL MASSACRO"
La Uil-Fpl attraverso un documento firmato dalla segreteria regionale, dal coordinamento aziendale e dalla segreteria aziendale del sindacato attacca: ​​ "Un​ ​ospedale​ ​che​ ​non​ ​funziona​ ​come​ ​dovrebbe​,​ ​attività​ ​assistenziali ridotte​ ​al​ ​lumicino​​,​ ​attività​ ​​ ​operatorie​ ​​ ​ridotte​ ​allo​ ​zero​​,​ ​mentre​ ​per​ ​altre isole​ ​si​ ​​ ​continua​ ​ad​ ​avere​ ​un​ ​punto​ ​nascita (​vedi​ ​​ ​​​Pantelleria),​ ​Capri ombelico​ ​del​ ​mondo, non​ ​riesce​ ​neppure​ ​a​ ​garantire​ ​una​ ​adeguata assistenza​.​ ​Perché​ ​non​ ​si​ ​trovano​ ​le​ ​giuste​ ​risposte​ ​assistenziali​ ​a questa​ ​​ ​comunità​ ​​ ​Perché​ ​nessuno​​,​ ​riesce​ ​a​ ​dare​ ​risposte​ ​chiare​ ​ed inequivocabili​ ​in​ ​termini​ ​di​ ​salute​ ​ai​ ​cittadini​ ​capresi​?​ ​Come​ ​mai nessuno​ ​era​ ​a​ ​conoscenza​ ​che​ ​l’eliporto​ ​di​ ​Damecuta​ ​dal​ ​6​ ​novembre era​ ​interdetto​ ​ai​ ​voli​ ​notturni​?​ ​Se​ ​fosse​ ​successo​ ​l’irreparabile​ ​per​ ​la Magistratura​ ​sarebbe​ ​stato​ ​fin​ ​troppo​ ​facile​ ​individuare​ ​i​ ​colpevoli​​".​
​"Questo​ ​gioco​ ​al​ ​massacro​ ​va​ ​fermato​ - aggiunge la Uil - ​vanno​ ​individuate​ ​procedure​ ​e protocolli​,​ ​che​ ​si​ ​attrezzi​ ​quel​ ​presidio​ ​di​ ​tutto​ ​ciò​ ​che​ ​serve​​,​ ​mettete​ ​gli operatori​ ​nelle​ ​condizioni​ ​di​ ​lavorare​ ​nel​ ​rispetto​ ​delle​ ​normative​ ​vigenti​​, assumetevi​ ​tutta​ ​la​ ​responsabilità​ ​politica​ ​di​ ​far​ ​funzionare​ ​l’ospedale mettetelo​ ​nelle​ ​condizioni​ ​di​ ​erogare​ ​assistenza.​ ​I​ ​fondi​ ​​ ​economici​ ​ci sono,​ ​i​ ​progetti​ ​anche​​,​ ​cosa​ ​frena​ ​tutto​ ​questo?"

SPATOLA: "E' IMPENSABILE CHE REGIONE E ASL NON FOSSERO AL CORRENTE"
"E' assurdo - attacca Concetta Spatola, presidente del comitato Articolo 32 - quanto siamo costretti a subire ed è impossibile che amministrazione regionale e direzione Asl non fossero al corrente della problematica della pista di atterraggio. Qualcuno ha taciuto fino al momento in cui non è capitata l’urgenza. Ed è ammissibile forse che la sicurezza della pista dipenda dal codice che segnala la gravità del paziente? Non vorremmo che si tratti di una politica di risparmio economico, alle nostre spese”.

L'AMMINISTRAZIONE DI CAPRI: "UTILIZZARE IL CAMPO DI SAN COSTANZO"
A seguito della comunicazione della interruzione del servizio notturno dell'eliambulanza per l'impossibilità di atterraggio dell'elicottero del 118 presso l'eliporto di Damecuta, è stata attivata una task force con il coinvolgimento di tutti gli enti e le istituzioni preposte. Il Sindaco di Capri Gianni De Martino il delegato alla sanità Paolo Falco, in coordinamento con l'assessore agli impianti sportivi Vincenzo Ruggiero, hanno dato disponibilità per organizzare la possibilità di utilizzare il campo di calcio San Costanzo per l'atterraggio dell'eliambulanza. Era stata programmata già per la scorsa notte l'accensione dell'impianto d'illuminazione del terreno di gioco e l'accesso carrabile allo stesso. Ma Prefettura ed Enac hanno specificato che la soluzione proposta potrà essere presa in considerazione dopo la verifica tecnica dell'area di atterraggio.
"Ci è stato comunicato - ha fatto sapere l'amministrazione di Capri - che per i casi di estrema emergenza (codice rosso) sarà autorizzata dalle strutture sanitarie competenti la procedura sinora seguita per consentire il servizio presso l'eliporto di Damecuta. Con i funzionari della Prefettura si è ulteriormente concordato di organizzare con urgenza incontri mirati alla individuazione della definitiva soluzione al problema".

BORRELLI: "QUESTA SITUAZIONE RISCHIA DI CAUSARE MORTI"
“Sulla mancata autorizzazione ai voli notturni dell’eliambulanza da Capri ho preparato un’interrogazione consiliare per capire perché si sia arrivati a una decisione che mette a rischio la vita dei capresi e dei turisti bisognosi di assistenza notturna e immediata. La responsabilità sarebbe dell'Enac che all'improvviso ha valutato non idoneo, dopo oltre un decennio, l'eliporto di Capri dell'aeronautica militare”. Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, componente della Commissione sanità, per il quale “è assurdo che si vieti il volo notturno per il trasporto di pazienti da un’isola verso la terraferma e, per questo, va fatta la massima chiarezza e, al tempo stesso, va trovata una soluzione, pur temporanea, per evitare che questo divieto duri ancora mettendo a repentaglio altre vite umane. L'Enac e l'aeronautica con questo modo di operare potrebbero causare anche dei morti”.

© notizia protetta da copyright


CONDIVIDI QUESTA NOTIZIA

LE NOTIZIE DELLA SETTIMANA
11/12/2017- CAPRI COMPLETAMENTE ISOLATA: ANNULLATE ANCHE LE CORSE DEL TRAGHETTO CAREMAR DELLE 17.40 DALL'ISOLA E DELLE 19.40 DA NAPOLI. LE CONDIZIONI METEOMARINE SONO ULTERIORMENTE PEGGIORATE
11/12/2017- CONSIGLIO COMUNALE DI ANACAPRI: 14 ARGOMENTI ALL'ORDINE DEL GIORNO DELLA SEDUTA CONVOCATA PER MERCOLEDÌ. C'È ANCHE IL BILANCIO DI PREVISIONE
11/12/2017- OGGI PAOLO DEL GENIO IN STUDIO SU TCS-TELECAPRISPORT (CANALE 87) PER IL COMMENTO RELATIVO ALLA GARA DISPUTATA IERI NAPOLI-FIORENTINA. IN DIRETTA ALLE ORE 16:00 CON REPLICA ALLE 20 E ALLE 23
11/12/2017- LA PROPOSTA DELL'ASSOCIAZIONE LIBERI CONSUMATORI: "TRAGHETTI PER CAPRI A CASTELLAMMARE IN CASO DI FORTE VENTO DI SCIROCCO E ISTITUZIONE DI UN BUS NAVETTA DA SORRENTO E DA NAPOLI"
11/12/2017- L'ATTRICE PREMIO OSCAR MELISSA LEO INAUGURERÀ CON L’ANTEPRIMA EUROPEA DI "NOVITIATE" LA 22MA EDIZIONE DI "CAPRI, HOLLYWOOD – THE INTERNATIONAL FILM FEST"
11/12/2017- COLLEGAMENTI MARITTIMI NUOVAMENTE INTERROTTI CON CAPRI A CAUSA DELLE AVVERSE CONDIZIONI METEO, FERMI SIA I MEZZI VELOCI CHE LE NAVI
10/12/2017- LA PROTEZIONE CIVILE DELLA CAMPANIA: ALLERTA METEO DI 36 ORE NEL GOLFO DI NAPOLI PER VENTO FORTE E MAREGGIATE. LA TREGUA È DURATA POCO
10/12/2017- IL MARE È CALMO MA DA SORRENTO SOSPENDONO LE CORSE POMERIDIANE DELLA DOMENICA PER CAPRI, PRESENTATO ESPOSTO IN CAPITANERIA
10/12/2017- CRAC DEIULEMAR: ALL'ASTA CASE A CAPRI, VICO EQUENSE E ROMA. IN VIA CAMERELLE IN VENDITA APPARTAMENTO DI 48 METRI QUADRATI SOPPALCATO PER UN PREZZO DI PARTENZA DI 450MILA EURO
10/12/2017- DOMENICA TRANQUILLA SOTTO IL PROFILO DEL METEO: COLLEGAMENTI MARITTIMI REGOLARI CON CAPRI, MA ATTENZIONE AL NUOVO PEGGIORAMENTO IN ARRIVO
09/12/2017- RIPRESI I COLLEGAMENTI MARITTIMI PER CAPRI DOPO UNO STOP DI MOLTE ORE, PARTITA LA NAVE CAREMAR DELLE 19.40
09/12/2017- IL VIDEO DEL FORTE MALTEMPO NEL GOLFO DI NAPOLI, MAREGGIATA E RAFFICHE DI VENTO A CAPRI
09/12/2017- CANCELLATE LE CORSE CAREMAR NAPOLI-CAPRI DELLE 13.30 E CAPRI-NAPOLI DELLE 17.40: CAPRI ATTUALMENTE È ISOLATA DALLA TERRAFERMA
09/12/2017- IL MALTEMPO BLOCCA ENZO E SAL, RINVIATO LO SPETTACOLO IN PROGRAMMA A CAPRI. GLI ORGANIZZATORI HANNO SUBITO FISSATO LA NUOVA DATA
09/12/2017- MARE AGITATO E VENTO FORTE, IN TILT I COLLEGAMENTI MARITTIMI CON CAPRI: CORSE ASSICURATE PER ORA SOLO DALLA NAVE NAIADE DELLA CAREMAR
09/12/2017- LA RAMAZZOTTI E BORGHI ATTORI ITALIANI DELL'ANNO ALLA 22ESIMA EDIZIONE DI "CAPRI HOLLYWOOD". IL PREMIO AD ANACAPRI NEL CORSO DELLA SERATA CON VIRZÌ
08/12/2017- ALLEGRIA, DIVERTIMENTO E SPETTACOLO ALLA CORRIDA DI CAPRI: ANTONIO E OTTAVIO CACACE VINCITORI DI QUESTA EDIZIONE
08/12/2017- MALTEMPO IN CAMPANIA: ALLERTA PER TEMPORALI, VENTO FORTE E MARE AGITATO. SI PREVEDONO DISAGI NEI COLLEGAMENTI MARITTIMI
07/12/2017- AD ANACAPRI PARTONO LE FESTIVITÀ CON L'ACCENSIONE DELLE LUMINARIE E DEGLI ALBERI DI NATALE. IL VIDEO

Pubblicità
Capri Watch
Vai al sito


Visita il sito

Youtube

DOVE DORMIRE
 
INFORMAZIONI
4
4
 




Caprinews.it by Com.Invest s.r.l. P.I. 04764940633Capri, Via Li Campi 19 - 80073 - Capri -- contattaci: La redazione