Scrivi per cercare

CRONACA

Domate in tempi record le fiamme a Monte Solaro, tre ipotesi per le cause del rogo

Condividi

E’ stato domato dopo un pomeriggio di paura l’incendio boschivo che era scoppiato ad Anacapri, sull’isola di Capri. Le fiamme, partite dalla zona di Cetrella, si erano estese fino a Monte Solaro. In azione numerose squadre di soccorritori, i vigili del fuoco, la protezione civile, gli Amici di Cetrella, molti volontari, i cacciatori e due elicotteri che hanno avuto la meglio in tempi record sulle fiamme. Adesso restano da accertare le cause del rogo. Tre possibili ipotesi: una cicca di sigaretta lasciata accesa, i residui di una grigliata o l’azione dolosa di un piromane? Indagano i carabinieri. Disposto un presidio di sorveglianza notturna nel timore che, con il vento, possano riaccendersi alcuni focolai.

 



Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *