Scrivi per cercare

CRONACA

Lavori di recupero e adeguamento funzionale dell’ospedale di Capri: parte il conto alla rovescia, pubblicata l’indizione della procedura di gara

Condividi

Parte il conto alla rovescia per la ripresa dei lavori al Capilupi. L’Asl Napoli 1 Centro ha pubblicato oggi sul proprio albo pretorio la delibera 91, firmata ieri dal direttore generale Ciro Verdoliva, relativa all’indizione della procedura di gara, da espletarsi a cura del Provveditorato interregionale per le opere pubbliche, per i lavori di completamento del recupero ed adeguamento funzionale dell’ospedale di Capri e la nuova dislocazione del centro dialisi. Costo stimato degli interventi 1.553.000,00 euro. La procedura di gara, che porterà all’individuazione dell’operatore economico affidatario dei lavori, prevede l’applicazione del criterio di aggiudicazione del minor prezzo.

“Questa gara che si avvia – commenta con entusiasmo l’avv. Concetta Spatola, presidente del Comitato Articolo 32 Isola di Capri – è il risultato della tenacia, del lavoro, dell’ostinazione di tante, ma tante persone che ci hanno creduto. Ad iniziare da coloro che scoprirono l’esistenza del fondo ex art. 20 di provenienza Asl 5 degli anni 90, ormai abbandonato e finito nel dimenticatoio. L’inizio di tutto questo fu quella udienza in Commissione Trasparenza del lontano 2014. Un grazie a chi era seduto accanto a me in quell’incontro e a chi oggi lo ha effettivamente realizzato. Al direttore dott. Ciro Verdoliva va l’affettuoso abbraccio di un’intera isola che ha sperato e ha pregato e, a volte, ha anche pianto”.

“Ci avviciniamo ad un altro traguardo per l’ospedale Capilupi di Capri, con la delibera del direttore generale dell’Asl Napoli 1 Centro Ciro Verdoliva che dà il via libera alla gara d’appalto. Ci abbiamo creduto e siamo stati più volte ad un passo dal traguardo. Oggi il sogno sta per avverarsi”, è il commento del consigliere comunale Paolo Falco del gruppo CapriVera.

Tags:

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.