Scrivi per cercare

CRONACA

La rottura di una guarnizione del condotto idraulico che muove gli stabilizzatori all’origine del principio di incendio sul Tremiti Jet

Condividi

E’ stata la rottura di una guarnizione del condotto idraulico che muove gli stabilizzatori a determinare il principio di incendio che ha interessato lo scorso primo gennaio il Tremiti Jet della Nlg-Navigazione Libera del Golfo, durante la traversata tra Napoli e Capri. Lo spruzzo dell’olio ad alta pressione ha provocato il denso fumo e il conseguente stop dei motori bloccati delle centraline che controllano i circuiti di emergenza, bloccando il mezzo di linea a poche miglia al largo di Capri con 40 passeggeri a bordo più 7 membri di equipaggio.
Il guasto è all’esame dei tecnici del Rina che, al termine dei controlli e delle verifiche, potranno rilasciare un nuovo certificato di abilitazione alla navigazione per il Tremiti Jet, sotto lo stretto controllo degli uomini della Guardia Costiera che hanno aperto un’inchiesta su quanto accaduto.

Tags:

You Might also Like

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *