Scrivi per cercare

CRONACA

Trasporto pubblico più caro a Capri: dopo le linee marittime sono aumentati anche i biglietti di bus e funicolare. Clamoroso: costa 2,70 euro il ticket acquistato a bordo

Condividi

Dopo le linee marittime nel golfo di Napoli, che a partire dai giorni scorsi sono state interessate da rincari dei costi dei titoli di viaggio pari a circa il 5%, ora aumentano anche i biglietti del trasporto pubblico su ferro e su gomma a Capri. Autobus e funicolare da oggi costano di più. Il biglietto di corsa ordinaria sia per Atc che per Sippic Funicolare passa da 2 euro a 2,20 euro. Se il ticket si acquista a bordo dei bus di linea dell’Atc, invece, il costo è di 2,70, a fronte dei 2,50 richiesti fino a ieri e riguarda senza alcun distinguo residenti e non residenti. Gli aumenti sono stati decisi dalla Regione Campania, a seguito di un tavolo tecnico con tutti i soggetti e gli enti interessati, e sono contenuti nel Burc della scorsa settimana. Restano invariati i biglietti per i residenti a 1,20 euro caricabili sulle card e gli abbonamenti. La notizia dei rincari tariffari è stata accolta con estremo malumore e forte disappunto da parte dell’utenza, alle prese con continui disagi soprattutto nel trasporto pubblico su gomma.

Tags:

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.