Scrivi per cercare

ATTUALITA'

“Humanitas. Il sogno di K. W. Diefenbach”: la mostra ad Anacapri

Condividi

“Humanitas. Il sogno di K. W. Diefenbach” è il titolo della mostra promossa dall’associazione culturale Polis 3.0, curata da Manuela Schiano, patrocinata dal Comune di Anacapri, che sarà inaugurata domenica 9 dicembre alle ore 17.00 presso il centro multimediale “Mario Cacace” di Anacapri. L’esposizione sarà visitabile fino a domenica 23 dicembre nei seguenti giorni e orari:

lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 17.00 alle 20.30;

sabato e domenica dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 17.00 alle 21.30. Martedì giornata di chiusura.

La mostra organizzata dall’associazione Polis 3.0 ripercorre, a 105 anni dalla sua scomparsa, la vita e l’opera del pittore tedesco Karl Wilhelm Diefenbach, in particolare il percorso dalla Germania a Capri passando per Vienna, Trieste, l’Egitto  soffermandosi sul progetto di riforma della comunità da lui fondata Humanitas. Saranno esposte le edizioni originali delle silhouettes Gottliche Jugend, Kindermusik, Per aspera ad astra!, foto e documenti reperiti dalla curatrice Manuela Schiano durante la sua permanenza all’Archiv Diefenbach, di Dorfen, ospite del nipote dell’artista Fridolin von Spaun negli anni 1999-2001. La scelta di Anacapri non è casuale: Diefenbach infatti approdò sull’isola nel 1899 stabilendosi nella Villa Giulia, oggi villa Le Scale ad Anacapri.

 

gori_banner


[/vc_column][/vc_row]
Tags:

You Might also Like

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *